Van Gogh. I colori della vita

Padova, Centro San Gaetano
10 Ottobre 2020 - 11 Aprile 2021

Un concerto molto particolare, dalle atmosfere rarefatte e spirituali. Un grande omaggio a uno dei più straordinari cantautori italiani, Franco Battiato. È con questo concerto che inizia la serie di quattro che si terrà, come un evento unico e irripetibile, all’interno della mostra dedicata a Van Gogh e al suo tempo. Carla Bissi, in arte Alice, sarà accompagnata al pianoforte da Carlo Guaitoli, storico pianista proprio di Battiato. Alice è tra i pochi a poter omaggiare il musicista siciliano con autenticità ed eleganza, sia perché sua amica e collaboratrice fin dagli esordi, sia per quell’affinità artistica che da sempre li lega e che rendono la stessa Alice un’interprete unica ed eccezionale della musica del grande cantautore.

Alice ha pubblicato il suo primo album nel 1980, Capo Nord, dal quale è stato tratto il singolo di grande successo Il vento caldo dell’estate. Nel 1981 ha vinto il Festival di Sanremo con Per Elisa e quello è l’inizio di continue affermazioni internazionali, soprattutto in Germania. Nel 1982 pubblica Azimut e l’anno successivo Falsi allarmi. Nel 1984 interpreta, con Franco Battiato, I treni di Tozeur. Nel 1985 vince il Premio Tenco come miglior interprete femminile. Nel 1986 e 1987 pubblica in sequenza gli album Park hotel ed Elisir. Da allora sono molti i successi e vince per esempio il premio della critica tedesca, “Goldenen Europa”. Nel 2003 esce il suo Viaggio in Italia e nel 2009 il primo cd live, Lungo la strada, registrato a Milano nella Basilica di San Marco. Nel 2012 è uscito Samsara, il nuovo cd con inediti, tra i quali Nata ieri, scritta per lei da Tiziano Ferro. Nello stesso cd anche l’interpretazione di Alice della canzone Il cielo di Lucio Dalla. Nel 2016 ha preso parte al grande tour con Battiato e orchestra, mentre nel 2018 ha accompagnato come ospite Ron a Sanremo, duettando con lui sul pezzo di Lucio Dalla, Almeno pensami.

Prezzo del biglietto per singolo appuntamento: a partire da €95 (acquistabile dal 10 marzo 2020)

Il biglietto comprende: introduzione alla mostra da parte di Marco Goldin, a seguire visita guidata alla mostra a museo chiuso, a seguire light buffet. Infine il concerto in una delle sale espositive.

Il programma avrà inizio alle ore 18.15 e si concluderà, dopo il concerto, attorno alle ore 23.



Biglietto in vendita dal 10 marzo 2020