News

20 Aprile 2015

1 E 2 MAGGIO APERTURE STRAORDINARIE DELLA MOSTRA SUI NOTTURNI

Gentili amici di Linea d’ombra,
siamo ormai alle ultime settimane della mostra Tutankhamon Caravaggio Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento, a Vicenza nella Basilica Palladiana (fino al 2 giugno). Rimasta sempre stabile fra le prime tre più visitate in Italia in questi mesi, lo scorso fine settimana ha superato i 200.000 visitatori, a 45 giorni dalla chiusura. Con l’arrivo della primavera, e quindi con la possibilità sempre più piacevole di frequentare la meravigliosa terrazza panoramica della Basilica Palladiana stessa (la terrazza chiude mezz’ora prima dell’orario di mostra, mentre la caffetteria osserva il medesimo orario della mostra), abbiamo pensato per voi a due aperture speciali.
 

1 E 2 MAGGIO MOSTRA APERTA FINO A MEZZANOTTE E BIGLIETTO RIDOTTO DALLE 19

L’1 e il 2 maggio la mostra resterà eccezionalmente aperta fino a mezzanotte (chiusura biglietteria alle ore 23) e, in quei due giorni, per chi acquisterà i biglietti direttamente in cassa, dalle ore 19 alle ore 23, il prezzo del biglietto intero sarà ridotto a 10 euro (restando valide e invariate tutte le riduzioni).

CENA E POI CONCERTO DELL’1 E DEL 2 MAGGIO IN BASILICA PALLADIANA CON I FRAMERS E I CAPOLAVORI DELLA NOTTE RACCONTATI DA MARCO GOLDIN

L’1 e il 2 maggio, chi è in possesso del biglietto della mostra che avrà preventivamente prenotato (per questa iniziativa specifica sarà valida solo la prenotazione attraverso il call center di Linea d’ombra), potrà salire sulla magnifica terrazza della Basilica Palladiana per cenare sotto le stelle. In caso di pioggia, la cena sarà spostata nell’altrettanto affascinante loggiato inferiore della Basilica.  La cena avrà un primo turno a partire dalle ore 19.15 e un secondo turno a partire dalle ore 21. Il costo della cena (un primo a scelta, un secondo con contorni a scelta, un dolce) è stato fissato, bevande escluse, in 29 euro a persona per la sola cena e in 35 euro a persona per la cena e il concerto. Dopo avere prenotato il biglietto per la mostra ( Linea d’ombra call center: 0422.429999) e avere ricevuto il relativo codice, con lo stesso si dovrà effettuare la prenotazione per la cena al numero 0444.327790.

Sia l'1 che il 2 maggio, tutti coloro che si iscriveranno al secondo turno per la cena potranno assistere, con inizio alle ore 21.30, al concerto dei Framers. Phil Mer alle percussioni e Andrea Lombardini al basso, per questa occasione accompagnati da un tastierista e da una cantante, proporranno per la prima volta dal vivo i nove brani composti appositamente per Tutankhamon Caravaggio Van Gogh, dedicati ciascuno a un capolavoro esposto in Basilica e confluiti nell'album omonimo, pubblicato il 24 dicembre scorso, giorno di apertura della mostra, e subito balzato al primo posto nella classifica di iTunes nella sezione jazz.
Sarà lo stesso Marco Goldin, curatore della mostra, a introdurre alle ore 21 il concerto parlando proprio delle opere incluse nel progetto che hanno ispirato i Framers. Tra queste anche il Sentiero di notte in Provenza di Van Gogh, quadro simbolo dell’esposizione al quale Goldin si è ispirato per scrivere alcuni versi poi interpretati dalla magnifica voce di Francesco Renga, ospite straordinario nel CD, insieme ad Annalisa Scarrone, di questo inedito progetto musicale dei Framers. Un lavoro il loro che, al di là dei generi e delle dichiarate influenze jazz, ha saputo interpretare con rara intelligenza musicale e grande sensibilità il tema della notte.
Le musiche composte da Phil Mer e Andrea Lombardini, delle quali potete ascoltare un estratto nel nostro sito, le ritroverete, oltre che nel CD in vendita al bookshop e nelle due serate anche al concerto in terrazza della Basilica, anche come commento sonoro nelle audioguide della mostra.

Vi aspettiamo dunque a Vicenza per un fine settimana all’insegna della bellezza tra arte e musica.