News

21 Febbraio 2017

2 marzo, una sera al museo con Marco Goldin e gli impressionisti

Cari amici di Linea d’ombra,
un appuntamento speciale per voi è quello del prossimo 2 marzo 2017 nel Museo di Santa Caterina a Treviso, a partire dalle ore 20, nell’ambito della mostra Storie dell’impressionismo.

Una serata dedicata a quelle persone che sceglieranno di prenotare i propri posti per assistere prima a una conferenza di Marco Goldin e successivamente visitare la mostra Storie dell’impressionismo in un clima riservato, quindi a museo chiuso al pubblico e aperto soltanto a coloro che avranno appunto prenotato gli ingressi esclusivi.

Questo il programma completo:

- ore 19, apertura biglietteria per la serata esclusiva dedicata alla mostra Storie dell’impressionismo nel Museo di Santa Caterina a Treviso (piazzetta Botter, 1), e a seguire ritiro dell’audioguida per la successiva visita all'esposizione e infine deposito delle borse al guardaroba.

- ore 20, nell’auditorium del Museo, tra gli affreschi meravigliosi di Tomaso da Modena, la conferenza di Marco Goldin: Gauguin e Degas. Lo sguardo, la stanza e la nave. Una meditazione sul volto che colma la distanza. Conferenza legata a uno dei temi più affascinanti della mostra, quello del ritratto e specialmente ai due pittori che ne hanno interpretato il senso di fuggente vastità e il senso invece di un sigillarsi quasi in una stanza chiusa.

- ore 21.15, visita esclusiva alla mostra a museo chiuso, con il supporto dell’audioguida che contiene le introduzioni e tanti commenti alle opere di Marco Goldin.

Il costo dell’intera serata - che comprende la conferenza di Marco Goldin, la visita esclusiva alla mostra, il noleggio dell’audioguida e l’utilizzo del guardaroba - è di 25 euro a persona.

E' OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE, FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI.

Il biglietto dovrà essere acquistato direttamente alla cassa della mostra Storie dell’impressionismo tra le ore 19 e le ore 19.45 del 2 marzo, presentando la mail di registrazione.