Storie dell'impressionismo

I grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin

Treviso, Museo di Santa Caterina
29 Ottobre 2016 - 1 Maggio 2017

Informazioni

COME ARRIVARE

In treno
Linea Venezia - Udine (fermata Treviso centrale), poi 12 minuti a piedi dalla stazione, oppure, sempre dalla stazione, prendere un autobus MOM (linee n. 1 e 7), fermata Piazza Matteotti.
App gratuita TreviMove per acquistare il biglietto del bus.
www.mobilitadimarca.it

In auto
Autostrada A27 Venezia - Belluno, uscite Treviso Sud o Treviso Nord a seconda della provenienza.


PARCHEGGI CONSIGLIATI

Parcheggi nei pressi dei musei
Piazza Matteotti, Borgo Mazzini, Piazzale Burchiellati (questi tre con esclusione del martedì e del sabato mattina per mercato), Piazza Santa Maria Maggiore, Parcheggio zona Stadio comunale
Park multipiano “Dal Negro”
www.dnup.it


BUS TURISTICI

Sosta breve per la discesa e la salita dei visitatori all’esterno di Porta San Tomaso (5 minuti a piedi dal Museo di Santa Caterina).
Area di parcheggio per i bus turistici (sosta lunga): Via Cisole.


PARCHEGGI E SOSTA CAMPER

Parcheggio zona Stadio comunale (10 minuti a piedi dal Museo di Santa Caterina) in via Castello d’Amore.


TAXI

Radio Taxi Treviso: 0422.431515.
Stalli di sosta dei taxi: Stazione Ferroviaria e Piazza Indipendenza.

ORGANIZZAZIONE

Linea d’ombra
Strada di Sant’Artemio 6/8
31100 Treviso

Tel. +39 0422 3095
Fax +39 0422 309777

info@lineadombra.it
www.lineadombra.it


UFFICIO STAMPA

Studio Esseci di Sergio Campagnolo
Tel. +39 049 663499
Fax +39 049 655098

info@studioesseci.net
www.studioesseci.net


ALTRE INFORMAZIONI

Il guardaroba, obbligatorio per ogni tipo di borsa, custodirà soltanto ombrelli portatili ripiegati e inseriti nella loro custodia e riposti in borsa.

Guardaroba gratuito obbligatorio per borse e zaini.
Accesso e servizi per i disabili.

Non possono essere ammessi carrozzine, passeggini, ombrelli, animali, cibo e bevande.
All’interno della mostra sono consentiti marsupi per bambini.
Non è consentito l'uso di cellulari, macchine fotografiche o di altri apparecchi elettronici all'interno della mostra. Tali apparecchi potranno essere introdotti in mostra solamente spenti.